RADUNO TOP CLASS CALCIO A 5

158 visualizzazioni

Domenica 8 aprile 2018 Viterbo ha ospitato il raduno arbitrale “Top Class” al quale hanno partecipato 35 arbitri, due talent del progetto Uefa e sei osservatori arbitrali di Futsal del Lazio. L’incontro é stato fortemente voluto dai componenti del comitato regionale arbitri Catello Abagnale, Pietro Taranto e Giancarlo Lombardi, che sovrintendono all’attività dei direttori di gara del calcio a 5, e sono stati supportati dal collaboratore Roberto Tariciotti.

I partecipanti si sono dati appuntamento presso il Centro Universitario Sportivo, dove si sono svolte le prove atletiche con il test Ariet. In tarda mattinata i radunisti si sono spostati al Balletti Park Hotel di San Martino al Cimino, dove hanno sostenuto i quiz regolamentari sotto l’attenta regia di Mario Filippini, componente del settore tecnico come Mentor del progetto Uefa.

Il punto della situazione è stato fatto da Catello Abagnale, che ha commentato il lavoro svolto e fornito ulteriori disposizioni relative ai prossimi imminenti impegni. A seguire Pietro Taranto, in vista della fase finale del campionato e dell’avvicinarsi delle prime gare di playoff e playout, ha illustrato le date e tutto ciò che deve sapere un arbitro in termine di formule della manifestazione, tempi supplementari, tiri di rigore, compiti del team arbitrale, con particolare riguardo a tutte le procedure per stabilire la vincente di una gara ad eliminazione diretta.

A chiusura dell’intensa giornata, è intervenuto il componente del Comitato Nazionale Umberto Carbonari, che informato degli importanti risultati dei quiz tecnici e dei test atletici svolti, si è detto orgoglioso di vedere un gruppo così giovane e preparato nella sua regione, complimentandosi con i dirigenti regionali per l’ottimo lavoro fin qui svolto.

La perfetta organizzazione logistica è stata garantita dalla sezione Aia di Viterbo, presieduta da Luigi Gasbarri, coadiuvato da Andrea Rota e Matteo Centi.

Presenti, tra gli altri, il dirigente regionale Ennio Mariani e il presidente della sezione Aia di Civitavecchia Gian Luca Ventolini.

Soddisfatto il presidente di sezione Luigi Gasbarri di Viterbo. “Una giornata intensa che ha caricato i colleghi del futsal in vista della fase finale del campionato – ha detto Gasbarri – ringrazio tutti i miei collaboratori per lo sforzo organizzativo.”

In copertina: I partecipanti al raduno regionale C5 a Viterbo
In Gallery: Catello Abagnale con Luigi Gasbarri e gli arbitri viterbesi, foto di gruppo dei partecipanti, il momento dei test, il raduno in palestra, l’intervento di Umberto Carbonari

A cura di Davide Argentieri e Silvano Olmi

Commenti chiusi