L’VIII° MEMORIAL “FERRO-SCAPECCHI” A ROMA 2

72 visualizzazioni

“Onoriamoli e ricordiamoli come due pilastri delle nostre sezioni” Con questa frase si è aperto l’8° Memorial “Vincenzo Ferro e Fausto Scapecchi” che ricorda i due associati delle Sezioni di Tivoli e di Viterbo, due persone dall’animo buono e gentile che resteranno nella memoria di coloro che li hanno conosciuti e saranno sempre da esempio per coloro che non hanno avuto tale privilegio. Un giorno di festa, dunque, per le due sezioni promotrici, quella di Tivoli, capeggiata oggi da Francesco Gubinelli e quella di Viterbo con il vulcanico Presidente Luigi Gasbarri che quest’anno ha avuto parte attiva nell’organizzazione essendo il torneo in provincia di Viterbo ovvero a Montefiascone nei campi “Fontanelle”. E in questa edizione, per la prima volta, si è avuta la partecipazione di ben otto squadre di calcio a undici delle sezioni di Viterbo, Tivoli, Civitavecchia, Aprilia, Ciampino, Latina, Roma 2 e Rieti (che ha sostituito in extremis la sezione di Ostia). Le squadre divise in due gironi da quattro e si sono date battaglia fin dalle prime ore dell’alba per ambire al prestigioso Trofeo messo in palio. Ogni sezione partecipante ha fornito un arbitro e un assistente arbitrale. La finale, diretta in maniera esemplare da Rinaldo Menicacci di Viterbo con la collaborazione di Daniele Stazi di Ciampino e Claudio Pellegrini di Roma 2, è stata vinta dalla squadra di Roma 2 che ha avuto la meglio, ai tiri di rigore, sull’altra sezione finalista ovvero Aprilia, Viterbo con orgoglio si è piazzata al terzo posto nella graduatoria finale, a seguire Tivoli, Rieti, Civitavecchia, Latina e Ciampino. Correttezza, sportività e divertimento hanno caratterizzato prevalentemente la giornata trascorsa, proprio ricalcando gli stessi valori che i due amati associati avevano in cuore. Terminata la manifestazione sui campi, tutto il nutrito gruppo di “calciatori” e ospiti si è trasferita presso un noto locale della zona. Il Premio per il miglior capocannoniere è andato a Manuel Bocci di Roma 2 mentre Alein Iannone di Tivoli è risultato il Miglior Portiere, il Miglior Calciatore del Torneo è stato invece Riccardo Teodoli di Aprilia. Molte le personalità e gli ospiti presenti a partire da Umberto Carbonari consigliere nazionale dell’associazione italiana arbitri, Paolo Stavagna componente della Procura nazionale. Per il Comitato Regionale Arbitrale erano presenti Riccardo Tozzi, Antonello Grispigni, Stefano Mattera, Domenico Trombetta e il viterbese Ennio Mariani. Per il Settore Tecnico erano presenti Cristiano Partuini e Sergio Coppetelli. Il Presidente di Sezione e tutto il Consiglio Direttivo Sezionale hanno ringraziato vivamente le famiglie Ferro e Scapecchi e tutte le Sezioni partecipanti con i loro Presidenti al seguito per la massiccia partecipazione a questa, ormai storica, manifestazione e in particolare Luigi Gasbarri: “Sono commosso perché oggi ricordiamo i nostri due associati di Viterbo e Tivoli che resteranno sempre nei cuori di tutti gli arbitri, ringrazio i partecipanti e gli ospiti, è bello stare insieme condividendo lo sport che amiamo”. Gli fa eco Umberto Carbonari: “è bello vedere unite tutte le sezioni nel ricordo dei nostri due associati, grazie per questi momenti di gioia che ci avete regalato, buona estate a tutti”.

 

In copertina: Presidenti di Sezione con Umberto Carbonari

Commenti chiusi