Privacy Policy

Privacy Policy del sito

Perché questo avviso

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lg. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali  a coloro che interagiscono con i servizi web del Garante per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo:

www.cralazio.it

corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale della Sezione A.I.A. Roma 2 “Riccardo Lattanzi”.

L’informativa è resa solo per il sito del CRA Lazio e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

A) Il titolare del trattamento dei dati

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Il “titolare” del loro trattamento è il CRA Lazio, che ha sede in Roma (Italia), Via Tiburtina n. 1072,  00156.

B) Responsabile del trattamento

Il responsabile del  trattamento dei dati è il CRA Lazio, che ha sede in Roma (Italia), Via Tiburtina n. 1072,  00156.

C) Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede del CRA Lazio e sono curati solo da personale incaricato del trattamento.
Le informazioni possono inoltre essere temporaneamente memorizzate anche presso i server del provider che gestisce la nostra connessione.

D) Modalità di raccolta dei dati

La raccolta delle informazioni tramite il sito può essere effettuate in uno dei seguenti modi:

  1. Modalità esplicita
  2. Modalità implicita
  3. Informazioni inviate volontariamente dall’interessato

1) Modalità di acquisizione esplicita

Tali informazioni vengono raccolte mediante una richiesta esplicita quando l’utente utilizza il Sito e possono includere: il nome, l’indirizzo, il numero telefonico, l’indirizzo di posta elettronica ecc. Queste informazioni sono richieste quando ordinate un prodotto, richiedete un servizio, partecipate alle attività promozionali, compilate questionari, vi iscrivete alla community virtuale ecc. Laddove l’utente visiti una parte del sito che richiede l’acquisizione dei dati personali, compare una richiesta esplicita in proposito e l’utente è invitato a manifestare il proprio consenso qualora sia previsto.

2) Modalità di acquisizione implicita

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.), ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Altre informazioni raccolte in questo modo possono riguardare: lo “Uniform Resource Locator” (URL) del sito dal quale l’utente proviene, quali pagine del Sito sono state visitate, qual è l’URL successivo al quale l’utente si è connesso, quale browser è stato utilizzato per raggiungere il sito.

2.1) Cookies
Vedi  Policy sui Cookie

3) Informazioni inviate volontariamente dall’interessato
L’invio volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito, anche utilizzando i servizi messi a disposizione, comporta la visione dell’indirizzo del mittente nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Tali informazioni verranno utilizzate al solo scopo di fornire il servizio richiesto. Qualora, per qualsiasi motivo, i dati fossero utilizzati per altri scopi, saranno oggetto degli adempimenti necessari in funzione dell’uso che di essi faremo secondo le disposizioni normative vigenti (informativa e, se necessaria, richiesta di consenso dell’interessato), altrimenti saranno immediatamente ed irrevocabilmente rimossi dai nostri sistemi informativi.

E)Collegamenti ad altri siti
Il sito contiene collegamenti con siti di terze parti. Quando l’utente utilizza questi collegamenti, si inoltra in ambienti non controllati dal CRA Lazio che non è responsabile dei relativi contenuti in cui l’utente potrebbe imbattersi nè tantomeno delle procedure relative alla privacy ivi adottate. La presente informativa non si estende alle procedure sulla privacy adottate dai siti collegati. E’ consigliabile esaminare attentamente le procedure di ogni sito che viene visitato. Inoltre quei siti, in maniera del tutto indipendente, possono inviare i loro cookies agli utenti, raccogliere dati o richiedere informazioni personali.

F) Natura dei dati trattatiI
I dati raccolti oltre a quelli sopra indicati e necessari per l’erogazione dei servizi richiesti e per gli adempimenti connessi (es.fatturazione ecc) riguardano le seguenti categorie dei dati:

  • dati anagrafici, fiscali e di natura economica che sono necessari per l’erogazione dei servizi oggetto dei rapporti contrattuali, in essere o futuri;
  • dati inerenti il traffico strettamente necessario per la relativa fatturazione dei servizi;
  • dati inerenti l’ubicazione degli apparecchi, diversi da quelli necessari per l’erogazione dei servizi. Tali dati indicano la posizione geografica dell’apparecchiatura terminale dell’utente di un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico.
  • dati inerenti gli indirizzi di posta elettronica
  • dati inerenti il traffico non strettamente necessari per l’erogazione dei servizi (file di log, monitoraggio delle operazioni dell’utente.

Non acquisiamo in nessun modo, dati qualificabili come sensibili (art. 4 comma d) D.Lgs.196/03) o di natura giudiziaria (art. 4 comma e) D.Lgs.196/03). Qualora ci venga da Voi fornito volontariamente per la richiesta di un servizio, tale dato, se non sarà accompagnato dal Vostro consenso al trattamento, verrà da noi eliminato.

G) Facoltà del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta al CRA Lazio o comunque indicati in contatti  per sollecitare l’invio della newsletter, di materiale informativo o di altre comunicazioni.

Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

 

Commenti chiusi